Tutti infuriati dopo l’ultimo aggiornamento di Whatsapp: cosa cambia e perché è scoppiato il caos

L’ultimo aggiornamento di WhatsApp non è piaciuto a tutti. Scopriamo il perché e cosa è cambiato per gli utenti.

Come molti sapranno, WhatsApp è una delle app che si mantiene più aggiornata, portando sempre diverse novità sia nell’interfaccia che nell’uso di funzioni, emoticon e varie. Negli ultimi tempi, però, sembra che l’ondata di cambiamenti sia risultata troppo alta per molti degli utenti.

Tutti infuriati dopo l'ultimo aggiornamento di Whatsapp
Whatsapp e l’aggiornamento che non piace a tutti – Foto Canva (Jammway.it)

Alcuni di essi si sono infatti lamentati sui social riguardo un particolare che li avrebbe lasciati davvero scontenti e che non hanno proprio accettato. Scopriamo di quale si tratta e come mai non è stato colto positivamente da tutti.

WhatsApp cambia e non tutti ne sono contenti: ecco cosa non piace ad alcuni

Quando si porta avanti un cambiamento è certo che questo non sarà gradito proprio a tutti ma solo ad una percentuale di persone. Vale nella vita di tutti i giorni così come quando si parla di app o di servizi che vengono erogati a persone del tutto diverse tra loro e, quindi, con gusti anche opposti. Piacere a tutti, insomma, proprio non si può e per questo motivo, a volte, le critiche di solo una parte delle persone coinvolte, vengono considerate normali.

Whatsapp cambia e non tutti sono contenti
Qual è l’aggiornamento di Whatsapp che non sta piacendo a tutti – Foto Canva (Jammway.it)

Un aspetto che almeno per il momento sembra essere stato colto in questo modo da WhatsApp che dopo l’ultimo aggiornamento ha subito non poche critiche. Il motivo è dato dal cambio di colore di sfondo che da azzurro è passato al verde (proprio come già avvenuto per i segni che indicano la consegna e la ricezione di un messaggio). Sembra infatti che tra gli utenti alcuni non abbiano apprezzato questa novità e che si siano quindi lamentati sui social, chiedendo a gran voce il ritorno del colore precedente.

Al momento non tutti gli utenti hanno ancora ricevuto quest’ultimo aggiornamento. È quindi possibile che per molti la schermata sia quella di sempre. Ad ogni modo, alcuni se ne stanno già lamentando e anche chi non l’ha ancora vista ha già dichiarato di voler mantenere quella presente. Ovviamente, per tanti si tratta solo di abitudine e basterà un po’ di tempo per cambiare opinione o per scoprire che tra azzurro e verde non cambia poi molto. Ciò che molti curiosi attendono di scoprire è piuttosto la risposta che darà WhatsApp in tal senso. E, più nello specifico, se ci sarà un ritorno al precedente layout o se l’aggiornamento proseguirà come stabilito diventando uguale per tutti gli utenti.

Impostazioni privacy