La Baia di Erchie: un piccolo angolo di paradiso in Costiera

0
2149
Baia di Erchie, estate in Campania
Baia di Erchie

La Costiera Amalfitana è un luogo da incanto dove insenature si alternano a rocce che si infrangono nel mare e borghi che sembrano aggrappati alla costa. Una delle insenature più belle della Costiera Amalfitana è il piccola baia di Erchie. Un piccolo paesino tra Cetara e Maiori, che racchiude una spiaggetta raggiungibile solo a piedi. L’accesso al Borgo di Erchie è una piccola stradina che si imbocca dalla strada panoramica della Costiera. Una volta scesi si trovano tre parcheggi dove vi toccherà lasciare l’auto poichè si procede solo a piedi. Nei periodi di maggior affluenza, cioè luglio ed Agosto conviene sempre avviarsi con un largo anticipo poichè se i parcheggi sono pieni la strada di accesso al paese viene chiusa.

Prima di raggiungere l’insenatura vi troverete in un bellissimo borgo con stradine molto caratteristiche ricche di negozietti e dove l’odore della frittura di pesce vi ammalierà. Infatti, non potrete fare a meno di mangiare un gustoso cuppetiello. Secondo la tradizione, Erchie fu fondata dal dio Ercole che si fermò ai piedi del Monte Falerzio. Nel corso del Medioevo, grazie alla presenza sul suo territorio della potente Abbazia Benedettina di Santa Maria de Irchi, usufruì del diritto di godere della decima parte del pescato della zona . Una tempesta violenta rese al suolo l’Abbazia, successivamente ricostruita sotto forma dell’attuale Chiesa di Santa Maria Assunta, in stile rinascimentale a tre navate.

Arrivati alla spiaggia subito si viene attratti dalle maestosità delle sue Torri: Torre Cerniola a sinistra e Torre di Tummolo a destra.

spiaggia di erchie
baia di erchie

La spiaggia principale spesso è superaffollata, ma fortunatamente Erchie ha altre due spiaggette che si raggiungono solo via mare. La spiaggia del Cauco, lunga quasi 150 metri, è circondata da pareti a picco e acqua cristallina nella quale specchiarsi. L’unica nota negativa è che dalle prime ore del pomeriggio resta all’ombra.

Come raggiungere Erchie

Al borgo di Erchie si accende attraverso una stradina che si trova sulla Statale Amalfitana 163 tra Cetara e Maiori. L’auto può essere lasciata in uno dei parcheggi a pagamento del posto, una breve scalinata porta poi alla spiaggia. Se invece si arriva con i mezzi pubblici potete prendere le autolinee Salerno – Amalfi e l’autobus vi porterà all’incrocio della statale, dopo di che dovrete scendere a piedi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here