Al via il Festival di Cannes 2024: fattori artistici ed economici (eventi)

Parte il Festival di Cannes, tanti film in gara e non solo: al via la 77esima edizione della kermesse cinematografica.

Come ogni anno anche per questo 2024 è protagonista il Festival di Cannes, storica kermesse cinematografica che vede in gara  tantissime pellicole di assoluta qualità; tra ospiti e proiezioni, l’evento si preannuncia veramente imperdibile.

festival di cannes 2024
Parte la nuova edizione della kermesse cinematografica (foto: ANSA/EPA/GUILLAUME HORCAJUELO) – jammway.it

Per questa edizione 2024, la 77esima da quando la kermesse è nata, ci sarà una grande rappresentazione del nostro paese: oltre a Paolo Sorrentino, in gara col suo Parthenope, Valeria Golino terrà una master class e  presenterà la sua prima serie da regista, L’arte della gioia (con Jasmine Trinca come protagonista) e Pierfrancesco Favino è parte della giuria.

Una kermesse che, da qui e fino al 25 maggio, si preannuncia veramente imperdibile; tanti i film in gara, con la presenza anche dell’Anica, che proprio per quest’anno compie 80 anni.

Festival di Cannes, tutto sulla 77esima edizione

Nell’iconica location del Palais des Festivals et des Congrès, la 77esima edizione del Festival di Cannes proporrà ogni giorno (alle ore 21.30) proiezioni di pellicole francesi e internazionali, offrendo al pubbico tantissime anteprime, oltre che vari eventi. Presidentessa della giura Greta Gerwin, reduce dal successo avuto con Barbie e prima donna a ricoprire il ruolo; con lei, a comporre la giuria, Ebru Ceylan, Lily Gladstone,  Eva Green, Nadine Labaki, Juan Antonio Bayona, Pierfrancesco Favino, Kore-Eda Hirozaku e Omar Sy.

festival di cannes 77esima edizione
Grande attesa per Paolo Sorrentino ed il suo Parthenope, ma non solo (foto: ANSA/ /RICCARDO ANTIMIANI) – jammway.it

A presentare l’evento, durante la serata di apertura e quella di chiusura (prevista per il 25 maggio) l’attrice francese Camille Cottin, mentre c’è grande attesa per diversi film in gara: oltre a Parthenope di Paolo Sorrentino, spiccano Kinds of kindness (diretto dai Yorgos Lanthimos), Megalopolis, per la regia di Francis Ford Coppola, nonché The Shrouds, direttamente dal grande regista David Cronenberg.

Un kermesse pronta a celebrare a tutto tondo la settima arte, che nell’economia italiana è assoluta protagonista: come riporta Il Solo 24 Ore, infatti, stando ad una recente analisi diretta da Andrea Montanino (Chief Economist di Cdp) il cinema occupa un ruolo di rilievo nella capacità di creare occupazione in Italia, risultando un vero e proprio moltiplicatore sull’economica del paese.

Impostazioni privacy