Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

Visita a Vietri sul Mare: uno dei borghi al mare più belli della Costiera

Visita a Vietri sul Mare: uno dei borghi al mare più belli della Costiera

Quando si parla di visita a Vietri sul Mare immediatamente si pensa alle splendide ceramiche che hanno resto famoso sin dal Medioevo questo angolo della Costiera Amalfitana. Una visita a Vietri sul mare, infatti, non può prescindere dall’ammirare la produzione vietrese. Per questo si può visitare il Museo della Ceramica, ospitato da Villa Guariglia a Raito. Al suo interno potrete trovare: vasellame concepito per uso quotidiano; il grosso delle produzioni di quello che va sotto il nome di “periodo tedesco” per le ceramiche salernitane; un incredibile assortimento di oggetti in ceramica a tema religioso.

Visita a Vietri sul mare: cosa vedere

Cosa vedere a Vetri sul Mare

Cosa vedere a Vetri sul Mare

A Vietri sul mare da vedere c’è la chiesa di San Giovanni Battista. Famosa per la sua cupola di splendide maioliche colorate è conosciuto anche come il Duomo sul Mare. Si trova al centro del borgo antico e domina il territorio intorno. Una bellezza davvero incredibile e un’attrazione da non perder durante le vacanze in Costiera. Altre chiese interessanti da vedere a Vietri sul Mare sono l’Arciconfraternita dell’Annunziata e del Rosario, la Chiesa di Santa Margherita di Antiochia, nella frazione Albori, la Chiesa parrocchiale di Raito, la Chiesa della Madonna delle Grazie, nella frazione Benincasa e la Chiesa della Madonna dell’Arco.

Per chi ama la natura e si trova in visita a Vietri sul Mare, c’è anche la possibilità di visitare Parco Croce, un’oasi WWF regalata dalla famiglia di Benedetto Croce e che si trova a pochissimi passi dal centro abitato di Albori. Una bellissima oasi, coperta in parte da bosco di macchia mediterranea. Al suo interno anche un discreto assortimento di fauna naturale, con natrici, biacchi, tassi, faine, cinghiali e volpi.

Le spiagge di Vietri

Vietri sul mare - i due Fratelli

Vietri sul mare – i due Fratelli

Vietri Sul Mare essendo un a città della Costiera non poteva non vantare splendide spiagge. Anche se la vicinanza al porto di Salerno rende le acque leggermente meno limpide di quelle che si possono trovare nel resto della Costiera Amalfitana. Le spiagge di Vietri sono Marina di Vietri: è una spiaggia di recente formazione, che è conseguenza dell’alluvione che colpì nel 1954 tutti i paesi e i borghi tra Minori e Vietri. Dal fondo sabbioso, vede al suo centro geografico il fiume Bonea. Da un lato stabilimenti privati, dall’altro invece la spiaggia libera. La Baia: è la spiaggia più a sud, proprio sul confine con Salerno. È molto interessante in quanto una delle poche spiagge in sabbia della Costiera. È molto ampia e lunga e può essere facilmente raggiunta sia con i mezzi pubblici, sia con l’auto. La Crespella: è una spiaggia che è cinta da bellissime torri del ‘500 e che trova proprio di fronte a sé i faraglioni di Vietri sul Mare, che vengono chiamati praticamente da sempre.  I faraglioni di Vietri sono detti I due Fratelli e sono formazioni rocciose dalla curiosa forma ispida e tagliente che spuntano dalle acque. Sulla loro presenza circolano numerose leggende popolari, la più famosa delle quali narra di due fratelli pastori che perirono in mare nel tentativo di salvare le pecore del proprio gregge travolte dalle onde, ma che per il loro coraggio furono immortalati dagli dei nei due enormi scogli.

Come arrivare a Vietri sul Mare

Cetara e Vietri sul mare sono i primi paesi della Costiera Amalfitana che si incontrano venendo da Salerno. A Vietri si trova l’uscita dall’autostrada A3, da dove poi si imbocca la SS 163. Dopo qualche chilometro si incontra Cetara. Dopo pochi chilometri da Vietri si incontrano: Albori, Cetara ed Erchie, prima di arrivare alle città più conosciute, quali Amalfi e Positano. Chi volesse invece arrivare tramite trasporto pubblico troverà dei buoni collegamenti attraverso gli autobus SITA da Salerno, che effettuano servizio regolare sia durante la stagione alta che in inverno.

About Stefania Lombardi

Si occuperà dell’organizzazione dei contenuti presenti sul sito, curandone l'ottimizzazione per i motori di ricerca. Inoltre il suo compito prevede la progettazione della veste grafica del portale. Stefania Lombardi è laureata in Turismo. Grazie a questo percorso ha acquisito buone conoscenze in materia di programmazione delle politiche per il turismo. Ha esperienza nell’ambito del Web Marketing e del Seo avendo lavorato presso un’agenzia on line di viaggi. Nutre un grande interesse per le tradizioni e feste popolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati