Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

San Lorenzello

San Lorenzello

San Lorenzello (Sant’ Laurènz in campano) è un comune italiano di 2 243 abitanti della provincia di Benevento in Campania. Il comune condivide con la vicina Cerreto Sannita da oltre tre secoli l’arte della ceramica.

Il paesino in provincia di Benevento è tutto da scoprire, dove convogliano storia e leggenda, mito e bellezza, arte e cultura. 

 

Leggende sulla nascita

San Lorenzello

San Lorenzello. Foto da Flickr Luigi

Diverse sono le leggende sulla nascita del paesino. La prima è quella in cui la città sia stata fondata da Filippo Lavorgna, che salvatosi dalla distruzione di Telesia ad opera degli invasori saraceni, si rifugiò con la sua famiglia su monte Erbano, nella grotta di Futa. Un giorno il giovane scese dalla grotta fino a valle, per cercare del cibo per se e per la sua famiglia. Arrivato a valle il giovane incontra un accampamento di zingari dove una zingara che insistette a leggergli la mano gli predisse: «Nobili sono i tuoi natali, belli i tuoi lineamenti, forte il tuo braccio e generoso il tuo cuore; hai fuggito la patria e ti sanguina l’anima; i tuoi dolori non sono finiti… però risplenderà su te la stella, due stelle, due occhi di profuga sventurata come te, ma dolce come il miele e bella come il sole. Sarai con lei il fondatore di una città e il tuo nome rimarrà immortale». Il giovane Filippo allora sorrise e continuò la sua ricerca del cibo. Tornato nella sua grotta, una giovane donna di nome Rosina, lo chiamò per farsi dare soccorso in quanto il padre si era sentito male. Arrivati nel rifugio però il padre di Rosita era ormai privo di vita. Filippo, ritornato nella grotta si trovò davanti ad una scena orribile: tutta la sua famiglia era stata sterminata. La leggenda termina narrando che Filippo e Rosina, la notte del 10 agosto, decisero di fondare un villaggio che intitolarono a San Lorenzo. 

Una seconda tesi invece, dice che San Lorenzello fu fondata da alcuni profughi scampati alla distruzione saracena di Telesia nel IX secolo che si radunarono alle falde di monte Erbano dove edificarono delle mura e due torri difensive.

La ceramica

Ceramica di Cerreto Sannita

Ceramica di San Lorenzello

Ma la fama di San Lorenzello è sopratutto legata alla lavorazione e produzione di ceramiche uniche al mondo. Ancora oggi, nelle botteghe del centro, gli artigiani di questa lunghissima tradizione amano mostrare pezzi rari di una collezione diffusa in tutto il mondo. Da oltre trecento anni si produce ceramica, le cave di argilla e la presenza del torrente Titerno favorirono l’insediamento di numerose botteghe.

La città dei dinosauri

Città dei dinosauri

Città dei dinosauri

« Un presepe alle falde di un placido monte; un torrente a volte impetuoso, a volte assente, che lo separa dal resto del mondo. Intorno una teoria di colline, che sembrano danzare, quando il vento d’autunno smuove le foglie e fa cantare gli arbusti. Questo è San Lorenzello, l’ameno paesello in cui storia e leggenda, mito e bellezza, arte e cultura, si fondono in un inestricabile intreccio di ricordi appassionati che, generazione dopo generazione, infondono negli abitanti quell’aura di serafica armonia, tipica in chi sa di venire da molto lontano. (Annalisa Lavorgna) »

Partiamo da questa citazione per illustrare una delle attrattive più belle del posto. Lungo le sponde del fiume Titerno si trova il Parco di San Sebastiano che da diversi anni ospita la “Città dei dinosauri”, un parco didattico  dove è possibile ammirare  quindici riproduzioni in vetroresina di dinosauri in scala 1:1, immersi in uno scenario davvero mozzafiato.

E’ possibile prenotare le visite alla “Città dei Dinosauri” contattando il n. 3314321645 dalle ore 9,00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00 tutti i giorni. Maggiori informazioni sul sito del Comune di San Lorenzello.

Sagre e feste

fuochi pirotecnici

Fuochi

La città in provincia di Benevento durante il corso dell’anno presenta delle manifestazioni da vedere almeno una volta nella vita.

– Mercatino dell’antiquariato

Il centro storico di San Lorenzello, in provincia di Benevento ospita dal 1991 il “Mercantico”, la tradizionale Fiera dell’antiquariato,dei prodotti tipici locali e dell’artigianato.

Il Mercantico, fiera dell’antiquariato si svolge in prevalenza all’interno delle antiche e caratteristiche botteghe artigianali che si trovano lungo via Roma e via Sorripe, dove gli espositori di mobiliceramiche artisticheoggetti d’antiquariato e prodotti tipici localioffrono ai visitatori il piacere di ammirare i simboli tangibili di un passato anche molto remoto.

– Luci d’artista 

Dal 19  Novembre 2017 all’ 7 Gennaio 2018 il centro storico di San Lorenzello sarà magistralmente illuminato. Nel borgo medievale di San Lorenzello, le Luci d’Artistaillumineranno le eccellenze campane.
Botteghe dei maestri ceramisti, vicoli lastricati e case del caratteristico centro storico ospiteranno le regine della tradizione artigianale ed enogastronomica della nostra regione. Due mesi per immergersi in secoli di storia ed ammirare tesori unici al mondo!

– Giornata Nazionale dell’olio 

II Comune in occasione della Gionata Nazionale dell’olio ha selezionato un percorso con caratteristiche uniche dal punto di vista storico e ambientale, che si conclude in un frantoio, un’azienda olivicola o un palazzo storico, con una degustazione.

– Festa padronale

Festa che si svolge abitualmente il 10 agosto e che rappresenta un momento di vita e unione per la collettività che si riunisce per festeggiare San Lorenzo, il santo tanto amato e venerato. La kermesse che ha una tradizione pluriennale, termina con uno spettacolo piromusicale. 

 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 664 iscritti

About Mariateresa Lombardi

Si occuperà degli aspetti gestionali dell’impresa e della progettazione dell'offerta turistica-culturale. Inoltre avrà cura della ricerca e gestione dei contatti con eventuali clienti coordinando le attività promozionali ed informative. Mariateresa Lombardi studentessa in Turismo , ha forte conoscenze del territorio e del sistema di comunicazione . Ama viaggiare e scoprire posti e tradizioni nuove .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati