Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

Riso all’insalata con pomodorini, mozzarella e basilico

Riso all’insalata con pomodorini, mozzarella e basilico

Il riso è uno degli elementi che non può mai mancare in cucina, che sia un bel risotto o un fresco e colorato piatto estivo, del riso non se ne ha mai abbastanza.

La voglia di stare in cucina, sta diventando poca, il calore inizia ad abbatterci e quindi ci vogliono soluzioni rapide, veloci, perchè no anche economiche, per combattere l’estate che sta arrivando. Infatti questo che sto per proporvi è un piatto veramente semplice, con pochi ingredienti ma tutti colorati e dal sapore unico. Basta il riso, un pò di mozzarella, 4 bei pomodorini rossi, del buon basilico e voilà il gioco è fatto.

Riso

Riso. Foto da Flickr

Ingredienti x 4 Persone:

350 gr di riso parboiled, 150 gr di pomodirini tipo ciliegino, 100 gr di mozzarella e un mazzo di basilico

Procedimento:

Per prima cosa mettete l’acqua sul fuoco e mentre l’acqua bolle, preparate il vostro condimento

Lavate e tagliate in quattro i pomodorini, poneteli in un recipiente abbastanza ampio, dove poi mescolate il tutto, e conditeli con olio, sale e un cucchiaio di pesto

Prendete la mozzarella e tagliatela a cubetti, scolando un pò di latte

Calate il riso e scolatelo al dente e lasciate raffreddare aggiungendo un filo d’olio d’oliva

Quando il riso sarà ben freddo, aggiungete i pomodorini, la mozzarella e il basilico tagliato a pezzi grandi, aggiustate di sale, versate un filo d’olio e servite

Buon appetito

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 664 iscritti

About Mariateresa Lombardi

Si occuperà degli aspetti gestionali dell’impresa e della progettazione dell'offerta turistica-culturale. Inoltre avrà cura della ricerca e gestione dei contatti con eventuali clienti coordinando le attività promozionali ed informative. Mariateresa Lombardi studentessa in Turismo , ha forte conoscenze del territorio e del sistema di comunicazione . Ama viaggiare e scoprire posti e tradizioni nuove .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati