Pizza ‘Chiena Napoletana

La pizza chiena è un rustico tipico dell tradizione Pasquale, che si prepara di solito il venerdì santo, e viene mangiata il giorno dopo o durante la Pasquetta.

0
698
Pizza chiena
Pizza chiena

La pizza chiena è un rustico tipico dell tradizione Pasquale, che si prepara di solito il venerdì santo, e viene mangiata il giorno dopo o durante la Pasquetta. E’ una torta a base di salumi, formaggi e uova e differisce dal casatiello e dal rustico non solo per la sua pasta esterna, ma anche per il ripieno. Le ricette di questo rustico, sono davvero tante, ogni famiglia ha la propria e la custodisce gelosamente.

Pizza chiena
Pizza chiena. Foto da Flickr

Ingredienti pasta esterna:

  • 700 g di farina
  • 1/2 cubetto lievito di birra
  • 50 g di strutto
  • 1 cucchiaino di sale
  • acqua q b (circa 350 ml)

Ingredienti Ripieno

  • 10 uova (3 sode e 7 sbattute)
  • 200 gr di pancetta di maiale
  • 200 gr di salame napoli
  • 200 gr di prosciutto cotto
  • 200 gr di capocollo
  • 200 gr di provolone
  • 200 gr di scamora
  • 50 gr di parmigiano grattuggiato
  • 300 gr di ricotta
  • pepe

 

Procedimento 

Per prima cosa realizzate l’impasto. Su un tavolo da lavoro versate la farina a fontana e mischiate gli ingredienti, aggiungendo l’acqua piano piano. In un poco sciogliete il lievito di birra, aggiungete tutto e impastate energicamente fino ad ottenere un impasto liscio e ben impastato. Lasciate lievitare fino a che non si raddoppi di volume.

Iniziate a cuocere le tre uova( sode). In una ciotola sbattete le uova, il sale, il pepe e il parmigiano. Tagliate a cubetti tutti i salumi, e i formaggi e anche le uova sode, aggiungete al composto di uova e sbattete il tutto.

Dividete l’impasto in due panetti, uno più grande e uno più piccolo. Stendete il pezzo più grande e rivestite la teglia (vi consiglio di non stenderla troppo sottile), aggiungete il composto di uovo e chiudete il tutto con l’altro panetto d’impasto, sigillate bene i bordi e bucherellatelo per evitare che il ripieno fuoriesca in cottura.Ungete la sfoglia con strutto e lasciatela lievitare per circa un’ora.

Cuocete in forno preriscaldato per circa un’ora a 180°

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here