Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

Pasta e patate: la ricetta di Antonino Cannavacciuolo

Pasta e patate: la ricetta di Antonino Cannavacciuolo

La pasta e patate è un ricetta tipica della tradizione partenopea, e rappresenta uno dei piatti TOP TEN che la tradizione culinaria campana possa avere. Se alla ricetta classica, ci si aggiunge quel tocco in più dato da uno degli chef campani più amati al mondo, allora il risultato non può che essere “dannatamente” ottimo. La ricetta della pasta mista con patate e provola affumicata dello chef Cannavacciuolo, un tripudio di gusto e bontà.

Pasta mista con patate e provola. Foto FoxLife

Pasta mista con patate e provola. Foto FoxLife

Ingredienti x 4 persone

Patate 300 gr, Pasta mista 200 gr, Provola affumicata 80 gr, Rosmarino, 1 rametto, Brodo vegetale 1 litro, Parmigiano reggiano grattugiato 90 gr,  Prezzemolo tritato finemente 1 mazzetto,  Olio extravergine di oliva all’aglio q.b, Olio extravergine d’oliva q.b,  Sale fino q.b, Pepe nero q.b.

Procedimento

Sbucciate le patate e tagliatele a dadini il più possibile regolari in modo che si cuociano velocemente ma, allo stesso tempo, rimangano croccanti.

Versatee un filo di olio extravergine di oliva in una casseruola e fatelo scaldare, aggiungete un filo d’olio all’aglio e lasciate soffriggere, aggiungete la patate a dadini

Mescolate e aggiungete qualche ago di rosmarino.

A questo punto versate il brodo vegetale e portare a bollore. Eliminate gli aghi di rosmarino e calate la pasta mista portandola a cottura, aggiungete altro brodo quando necessario.

Mentre la pasta cuoce, tagliate la provola, eliminate le parti esterne più vicine all’affumicatura e tagliatela finemente, riducendola ad un trito grossolano in modo che durante la mantecatura si sciolgano prima.

Una volta che la pasta è cotta, spegnete il fuoco, spolverizzate con il pepe macinato al mulinello e un poco di sale, condire con un filo di olio extravergine di oliva e mescolare bene facendo addensare il fondo di cottura fin quasi ad asciugarlo.

A questo punto spolverizzate con il parmigiano reggiano grattugiato e unite la provola affumicata, continuando a mescolare. Aromatizzate con un filo di olio all’aglio, il prezzemolo tritato finemente e, sempre mescolando, ancora con un filo di olio extravergine di oliva.

Una volta terminata la mantecatura, distribuire nei piatti singoli la pasta. Guarnire con un rametto di rosmarino, rifinire con un filo di olio extravergine di oliva e con un pizzico di sale.

Il pranzo è servito.

Fonte FoxLife 

Guarda il video della preparazione 

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 664 iscritti

About Mariateresa Lombardi

Si occuperà degli aspetti gestionali dell’impresa e della progettazione dell'offerta turistica-culturale. Inoltre avrà cura della ricerca e gestione dei contatti con eventuali clienti coordinando le attività promozionali ed informative. Mariateresa Lombardi studentessa in Turismo , ha forte conoscenze del territorio e del sistema di comunicazione . Ama viaggiare e scoprire posti e tradizioni nuove .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati