Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

Marzo è pazzo: storia del proverbio

Marzo è pazzo: storia del proverbio

E’ arrivato il mese di Marzo, e questo rappresenta il mese più pazzo dell’anno. Il nome “Marzo” deriva dal nome del Dio Romano della Guerra “Marte”, dal latino Martius, in quanto era solito in questo periodo far iniziare le Guerre.

Si dice sempre “Marzo è pazzo”, “Marzo pazzarello guarda il sole e prendi l’ombrello”, “Pace tra suocera e nuora dura quanto la neve marzola” e così via… sono tanti i proverbi che “girano” sul mese di marzo, ma sappiamo perchè Marzo è pazzo??

Marte era un dio dal carattere scontroso, irascibile e molto instabile, proprio come il mese a cui da il nome, infatti, il mese di marzo è caratterizzato da forti sbalzi di temperatura e irruzioni di aria fredda.

L’instabilità climatica di questo mese è davvero impressionante, si esce con il sole e si torna con la pioggia, un giorno sembra primavera il giorno dopo ci si sente catapultati nel freddo inverno.

Marzo è pazzo

Marzo è pazzo

Il 29, 30 e 31 marzo, abbiamo i cosiddetti giorni della vecchia, ossia si verifica un cambio clima improvviso con un ritorno al freddo, un ritorno del freddo; infatti, sono considerati i giorni più freddi della primavera.

Che faccia freddo o faccia caldo, marzo è un mese mai banale, sempre pronto a sorprenderci.

Buon pazzo marzo a tutti!

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 664 iscritti

About Mariateresa Lombardi

Si occuperà degli aspetti gestionali dell’impresa e della progettazione dell'offerta turistica-culturale. Inoltre avrà cura della ricerca e gestione dei contatti con eventuali clienti coordinando le attività promozionali ed informative. Mariateresa Lombardi studentessa in Turismo , ha forte conoscenze del territorio e del sistema di comunicazione . Ama viaggiare e scoprire posti e tradizioni nuove .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati