Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

Maggio dei Monumenti 2017 in onore di Totò

Maggio dei Monumenti 2017  in onore di Totò

A cinquant’anni dalla sua scomparsa, il Maggio dei Monumenti viene dedicato al Principe della risata Antonio De Curtis, dal titolo ‘O Maggio a Totò. 

Il programma è stato sviluppato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli in sinergia con le istituzioni culturali cittadine e le associazioni tradizionalmente protagoniste del grande appuntamento primaverile che prevede spettacoli, visite guidate, concerti e performance che si svilupperanno su tutto il territorio Napoletano dal 28 Aprile al 4 Giugno. Un’esplosione di iniziative da parte di numerosissimi operatori culturali che hanno risposto con entusiasmante creatività alla chiamata del Comune.

'O Maggio a Totò

‘O Maggio a Totò

Una menzione speciale va fatta all’evento che si terrà il 5 Maggio a Piazza Mercato dove la  Banda dell’Arma dei Carabinieri,  elaborerà un omaggio musicale che riserverà piacevoli evocazioni.

Oltre la città, protagonista saranno i giovani, che di Totò nr fanno quasi un coetaneo, e proprio loro daranno un contributo più originale per la riscoperta di un personaggio che non tramonterà mai. cContributo creativo è stato quello dato dagli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli che hanno lavorato all’immagine coordinata del Maggio dei Monumenti 2017 dedicato a Totò. Immancabile anche il generoso contributo al programma da parte delle scuole e della Fondazione Napoli 99 con il progetto La scuola adotta un monumento.

Programma completo sul sito del Comune di Napoli. 

About Mariateresa Lombardi

Si occuperà degli aspetti gestionali dell’impresa e della progettazione dell'offerta turistica-culturale. Inoltre avrà cura della ricerca e gestione dei contatti con eventuali clienti coordinando le attività promozionali ed informative. Mariateresa Lombardi studentessa in Turismo , ha forte conoscenze del territorio e del sistema di comunicazione . Ama viaggiare e scoprire posti e tradizioni nuove .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati