Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

La Nuova versione del Monopoly è dedicata a Napoli

La Nuova versione del Monopoly è dedicata a Napoli

E’ la città partenopea la prescelta per la nuovissima edizione del gioco da tavolo che da oltre un secolo tiene compagnia intere famiglie ed amici, il Monopoly, che dopo la versione Italiana, dedicata all’intera nazione, realizza l’ultima sua versione dedicata a Napoli.

Fin ad oggi, le edizione dedicate alle città, erano state realizzate solo in Gran Bretagna, ma dopo il grande successo, ci si è spostati in Europa e ora in una città in particolare, la città del sole e del mare, la città più amata, che è conosciuta per la sua bellezza e la sua storia in tutto il mondo: Napoli.

Monopoly

Monopoly

Era quattro le città candidate alla scelta: la magnifica Roma, l’affascinante Firenze, la caotica Milano e la splendida Napoli, che quelli del Wstaff, hanno scelto come città del gioco in quanto possiede “una marcia in più”.

In giro per Piazza San Domenico, Via Toledo, un giro per il carcere di Poggioreale, e chissà quale altra strada, piazza o angolo della città sarà inserita nel tabellone del gioco. Inoltre il Wstaff in accordo con alcune brand commerciali napoletani, inserirà alcuni sponsor che avranno il loro nome nella casella, ma anche nelle carte degli imprevisti e delle Probabilità.

L’edizione napoletana sarà presentata prossimamente a Casa Scaturchio in Piazza San Domenico Maggiore, e sarà messa in commercio nel mese di ottobre con circa in ventimila esemplari, con un costo di 30 euro circa.

 

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 664 iscritti

About Mariateresa Lombardi

Si occuperà degli aspetti gestionali dell’impresa e della progettazione dell'offerta turistica-culturale. Inoltre avrà cura della ricerca e gestione dei contatti con eventuali clienti coordinando le attività promozionali ed informative. Mariateresa Lombardi studentessa in Turismo , ha forte conoscenze del territorio e del sistema di comunicazione . Ama viaggiare e scoprire posti e tradizioni nuove .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati