Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

Il team Visit Campi Flegrei vi accompagna alla scoperta del Castello Aragonese di Baia, che ospita le sale del Museo archeologico dei Campi Flegrei.

La costruzione del Castello Aragonese iniziò nel 1493/94, voluta da Alfonso d’Aragona per fortificare il golfo di Pozzuoli contro possibili incursioni saracene. Venne radicalmente trasformato dagli spagnoli alla luce di nuove concezioni militari in tema di fortificazioni e nel corso dei secoli continuò ad essere rinnovato in funzione alla sua destinazione di presidio militare. Nel 1887 venne declassato a struttura civile con Regio Decreto.Tranne alcuni episodi irrilevanti dal punto di vista storico militare, la presenza del pur imponente castello servì a ben poco.

Attualmente ospita il Museo Archeologico Flegreo, dove divisi in diversi settori sono esposti interessanti reperti archeologici che aiutano a ricostruire la storia di Cuma, Pozzuoli, Miseno, Bacoli, Liternum e del Rione Terra. I percorsi sono ben articolati e le eccezionalità sono opportunamente messe in luce, dando loro anche il giusto risalto artistico.

Tour guidato al Castello di Baia

Tour guidato al Castello di Baia

Dagli spalti e dai bastioni si possono godere panorami semplicemente bellissimi.

Appuntamento alle ore 10:30 all’inizio della salita di accesso al Castello.
Costo della giornata 8.00 euro per la quota associativa. 6.00 euro per i soci Visit. Comprensivo di guida abilitata della Regione Campania. Biglietto di ingresso al Museo 4 euro.
*La visita si effettuerà con un numero minimo di partecipanti
15 persone.
Info e prenotazioni (obbligatoria)
inviare una e-mail info@visitcampiflegrei.eu
Tel 3208015037 – 3803675781
WatsApp. 3475507420.

Potrebbe interessarti