Venerdì 15 Febbraio vivi con noi una nuova e divertentissima esperienza al Museo del sottosuolo partecipando allo speed date in un format straordinariamente innovativo.

Il gioco si rivelerà particolarmente avvincente perché l’obiettivo sarà non soltanto conoscere nuove persone ma anche scoprire chi sono gli attori che si celano in sala e si confondono perfettamente tra i partecipanti.

Un tempo preciso per potersi conoscere. Le emozioni, le conversazioni, i desideri che normalmente in un’uscita in compagnia vengono fuori poco alla volta, in quest’esperienza vengono accelerate ed amplificate da un orologio che scandisce i minuti ci ricorda che il tempo a nostra disposizione non è molto.

Vivere Napoli e Museo del Sottosuolo in collaborazione con La chiave di Artemisia in una serata dedicata ad un piacevole percorso di conoscenza ma con un trabocchetto nel gioco. Nascosti nel gruppo i due attori, perfettamente mimetizzati tra il pubblico, renderanno il gioco esilarante. Scopo della serata sarà quello di fare nuove amicizie e soprattutto attenzione a non lasciarsi coinvolgere dalla persona sbagliata. Come nella vita, però, chi può dirlo?!

Ad allietare la serata un goloso aperitivo per ritrovarsi tutti insieme e brindare all’esperienza condivisa a base di: Vino bianco e rosso, Taralli partenopei e Pizza montanara.

Speed Date al Museo del Sottosuolo

Speed Date al Museo del Sottosuolo

Dettagli dell’evento
Ingresso e gioco Museo del Sottosuolo di Napoli

Quando: venerdì 15 febbraio 2019
Dove: Piazza Cavour, 140.
Appuntamento: presso la biglietteria del Museo 20 minuti prima
Turno: ore 20:30
Durata: 1 ora e 30
Costo: 18€

Prenota evento online.Prenota ora
Informazioni
Telefono: 334 11 19 8 19 Claudia (dalle 10.30 alle 13-30 e dalle 15.30 alle 21.30)
E-mail: prenotazioni@viverenapoli.com
334.11.19.819 Claudia

Segui l’evento su Facebook:

Informazioni aggiuntive
Garage a pagamento: Garage Cavour – Piazza Cavour, 34 | De Santo Raffaele – Via San Giuseppe dei Ruffi, 5
Parcheggio in strada: Piazza Cavour, Via Foria

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 511 iscritti