Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

UN GRANDE HAPPENING INTORNO AL PIANOFORTE

Il 6, 7  Aprile 2019, il pianoforte risuona in ogni angolo della città, con concerti, eventi, appuntamenti nei salotti delle case napoletane (House Concert) e nei più bei luoghi storici: Musei, Palazzi antichi, Biblioteche, Metropolitane, Aeroporto, scalinate, e  piazze.
La location principale, il Castel Nuovo anche noto come Maschio Angioino, ospiterà gratuitamente, sabato 6 e domenica 7 la maggior parte degli eventi negli spazi dell’Antisala e della Sala dei Baroni, Sala della loggia e nel Corridoio dell’Armeria.

Piano City Napoli

Piano City Napoli

Sabato 6 Aprile

ore 11.00 : Martina Petruccio – musica classica: W. A. Mozart Sonata K576, L. V. Beethoven Rondò a capriccio op 139 e Sonata “Waldstein”, F. Chopin Fantasia-improvviso op 66

ore: 12.00 : Maria Teresa Bertolini – musica classica: D. Scarlatti Sonata K466, L. V. Beethoven Sonata op. 7, F. Chopin Polacca op. 44

ore 16.00 : Alessandro Romagnoli – musica classica: W.A. Mozart Sonata K 330, F. Chopin Ballata n.4 op. 52, F. Chopin Studi op. 25 nn. 5, 10, S. Rachmaninov Sonata n. 2 op. 36;

ore 17.00 : Studenti del corso di composizione del Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli: Carmine Dente, Lorenzo Corrado, Andrea Laudante, Alfredo Cerrito, Mario Spina, Guglielmo Esposito.

ore 18.00/20.00 : Passione Musical-elaborazione delle più celebri melodie di Musical e commedie musicali, a cura di Patrizio Marrone. Quest’anno la squadra di pianisti compositori affronterà le più famose melodie di musical e commedia musicale. West side story, Jesus Christ Superstar, Il Fantasma dell’opera, Mamma mia, Rugantino, L’Opera da tre soldi, Il Mago di Oz, Tutti insieme appassionatamente, Scugnizzi, Rinaldo in campo, Masaniello, Notre Dame de Paris. Le canzoni che ormai fanno parte della nostra storia, saranno come al solito elaborate in forma pianistica e proposte al pubblico in tutta la loro forza espressiva e comunicativa.
PIANISTI: Piero Campanino, Daniela Cirillo, Carmine Dente, Lorenzo Fiscella, Cristina Iuliano, Alfredo Giordano Orsini, Patrizio Marrone, Francesco Marziani, Donato Meo, Carlo Mormile, Mimmo Napolitano, Massimo Russo, Giancarlo Sanduzzi, Massimo Spinosa, Luciano Tomei, Massimo Tomei.

MUSICHE : Leonard Bernstein, Andrew Lloyd Webber, Abba, Armando Trovaioli, Kurt Weill, Claudio Mattone, Richard Rodgers, Domenico Modugno, Harold Arlen, Riccardo Cocciante, Patrizio Marrone

Domenica 7 Aprile

ore 11.00 : Allievi del Liceo Musicale Margherita di Savoia a cura di G. Astarita, C. Gison, L. Stano: Francesco Armano, Arianna Torromacco, Antonio Fasano, Andrea Bellucci, Perla Iaccarino, Alessia Leone, Nancy Crisalide, Francesco Pio Bakiu, Andrea Russo, Francesco Nicolaj Piemonte;

ore 12.00 : Sarah Giannetti – musica classica: Rachmaninov Sonata op 36 n. 2, m. Clementi Sonata op. 40 n 2, F. Chopin Scherzo n 2 op 31;

ore 13.00 : Benedetta Iardella – musica classica: W. A. Mozart Sonata KV332, J. S. Bach Fantasia cromatica e Fuga BWV903, L. V. Beethoven Sonata op. 28 “Pastorale”, F: Chopin Studio op 10 n° 12

ore 16.00 : Alberto Capuano – musica classica: F. Liszt Funérailles, F. Chopin Notturno op.55 n.1, Notturno op.15 n.1, C. Debussy Estampes, S. Prokofiev Suggestion diabolique op.4 n.4;

ore 17.00 : David’s Pianosound – musiche originali tratte dai suoi due album

ore 18.00 : Ciro Longobardi “Un piano pieno di pianissimi…” opere per pianoforte a cura degli studenti delle classi di composizione del Conservatorio G. Martucci di Salerno

ore 19.00 : Enzo Oliva – musiche dall’album “Mother Moonlight” di Max Fuschetto.
M. Ravel: Les entretiens de la Belle et de la Bête, da Ma mère l’Oye
M. Fuschetto: Danzando nel buio
Mother Moonlight
The Upside Down World
C. Debussy: The Snow is Dancing, da Children’s Corner
M. Fuschetto: In cerchio
Play & Dance
Crescendo
G. Ligeti: Fém, n.8 da Études
M. Fuschetto: Work One
Work Three
Work Five
B. Bartók: n.153, da Mikrokosmos
M. Fuschetto: The Hole in the Fence
The Round Trip
Occhi di Conchiglia
The Beatles: Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, da Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band
M. Fuschetto: Canzone

Potrebbe interessarti

{wpFooter} {!$options->theme->footer->customJsCode}