Siamo a Felitto, nel Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano. Qui la natura ha dato il meglio di sé: le acque del fiume Calore hanno inciso nella roccia cinque gole dalla bellezza impareggiabile.

Risaliremo il fiume Calore per un paio di chilometri, tuffandoci tra le cascate e i giochi d’acqua che nascono tra le gole, muniti di tutta l’attrezzatura necessaria per vivere la natura senza rischi: casco, scarponcini, salvagente.

Un viaggio breve ma intenso nelle bellezze di questa terra poco conosciuta dal turismo di massa e per questo ancora incontaminata.

Cilento, torrentismo nelle Gole del Calore

Cilento, torrentismo nelle Gole del Calore

INFORMAZIONI

– Difficoltà: si tratta di una giornata avventurosa, sconsigliata a chi ha problemi alle ginocchia o alle caviglie
– Durata: 4 ore
– Il percorso comprende qualche piccola scalata di massi e qualche salto
– Cosa portare: colazione a sacco da consumare in un’area picnic attrezzata del fiume
– L’attrezzatura necessaria per il torrentismo (caschetto, muta, giubbotto salvagente, scarponcini) verrà fornita sul posto. Bisogna solo comunicare la propria taglia e il numero di scarpe al momento della prenotazione
– Il parcheggio è gratuito. C’è un ticket di ingresso all’area attrezzata di 2€

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

QUANDO: 11 – 12 – 18 – 19 -25 – 26 Agosto – 1 – 2 – 8 – 9 settembre

DOVE: Località Remolino, Felitto (SA)
INFO: info@trentaremi.it

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 471 iscritti