Falò e fucaroni, tutte le feste di Sant’Antonio a Napoli e in Campania

Falò e fucaroni, tutte le feste di Sant’Antonio a Napoli e in Campania

La terza settimana di Gennaio fa spazio a giorni di grande festa. Infatti proprio in questo periodo cade la festa di Sant’Antonio Abate, una delle ricorrenze più sentite nella nostra Campania. Per l’occasione i falò e i fucaroni di Sant’Antonio arderanno nelle piazze delle città raccogliendo tanti cittadini e turisti. In questi giorni non mancheranno i prodotti tipici, come la sagra della porchetta a Sant’Antonio Abate che delizieranno i nostri palati. Gli enormi fuochi scacciano gli spiriti e danno il benvenuto alla nuova stagione.

In Campania è tradizione festeggiare “Sant’Antuono” con la costruzione di carri che ricordano dei vascelli, in ricordo di una tradizione che vuole che il santo abbia navigato dall’Africa in Italia. Ecco i falò e i fucaroni di Sant’Antonio più belli e suggestivi della Campania.

Fucaroni di Napoli e provincia

Cippo di Sant'Antonio

Falò Napoli e provincia
  • La festa di Sant’Antonio Abate a Cicciano

Musica, balli, folklore e devozione si fondono a Cicciano per Festeggiare Sant’Antonio Abate, il Santo tanto caro ai Napoletani. Una festa che trae le sue origini nelle radici antropologiche della civiltà contadina di questi luoghi. Un culto legato alla fede e alla tradizione, tramandata da generazioni e conservata con freschezza e autenticità, lungo il corso della storia. Info e programma della festa di Sant’Antonio Abate a Cicciano.

  • Fiera di Sant’Antonio Abate e sagra della porchetta

Ritorna a Sant’Antonio Abate la Sagra della Porchetta, che si svolgerà dall’11 al 20 Gennaio 2019 all’interno della Fiera di Sant’Antonio Abate.

  • Fucarone di Sant’Antonio a Saviano

Giovedì 17 Gennaio 2019…inizia ufficialmente la 41^ Edizione del Carnevale Savianese, con il Fucarone ‘e Sant’Antuono, che si svolgerà presso il Centro Storico di Saviano. Tuue le info sul fucarone di Saviano

  • Il fucarone di San Vitaliano

O’ Fucarone ‘e Sant’Antuono – V Edizione – 19 gennaio 2019

La Pro Loco San Vitaliano, con il Patrocinio del Comune di San Vitaliano, in collaborazione con la Parrocchia Maria SS. della Libera e con tutte le Associazioni del territorio, nell’ambito delle tradizioni folkloristiche e delle attività culturali e ricreative della nostra terra, rinnova la memoria del passato con i falò in onore di Sant’Antonio Abate e organizza la sera del prossimo sabato 19 gennaio 2019, a partire dalle ore 18.30, in Piazza Leonardo da Vinci, O’ Fucarone ‘e Sant’Antuono – V Edizione. Tutte le info sul fucarone di San Vitaliano

Falò e fucaroni di Sant’Antonio a Salerno e provincia

Ritorna a Sant’Antonio Abate la Sagra della Porchetta, che si svolgerà dall’ 11 al 20 Gennaio 2019 all’interno della Fiera di Sant’Antonio Abate. La Sagra da anni, attira migliaia di visitatori che accorrono per assaggiare una delle eccellenze della comunità abatese, e che si svolgerà tra spettacoli, arte, enogastronomia, folklore e antiche tradizioni, e dove non mancheranno eventi sportivi, culinari e culturali. Info e programma

Fucaroni Salerno

Falò e fucaroni di Sant’Antonio a Salerno
  • I fucanoli, Campagna (Salerno)

La terza settimana di Gennaio fa spazio a giorni di grande festa. Infatti proprio in periodo cade la festa di Sant’Antonio Abate, una delle ricorrenze più sentite nella nostra Campania. Per l’occasione fuochi arderanno nelle piazze delle città raccogliendo tanti cittadini e turisti. In questi giorni non mancheranno i prodotti tipici. Info e programma dei fucaroni di Campagna.

  • Vampa in onore di Sant’Antonio Abate – Porticciolo di Pastena

Al Porticciolo di Pastena si accende la Vampa in onore di Sant’Antonio Abate, il lungomare C.Colombo di Salerno, sarà il luogo dove lasciare andare le cose vecchie e iniziare al meglio il nuovo anno. La festa di Sanrt’Antonio Abate, è un pò come un Capodanno, si “accendono” le cose vecchie e si spera in quelle nuove che poi ci accompagneranno durante tutto l’anno. Info e programma

La notte dei falò ad Avellino

Falò ad avellino

Falò ad Avellino
  • La notte dei faò a Nusco

In Provincia di Avellino, e precisamente a Nusco, torna il tradizionale appuntamento con la Notte dei falò in onore di Sant’Antonio Abate, che quest’anno si svolgerà dal 18 al 20 gennaio 20189 Le vie di Nusco saranno animate da stands enogastronomici, aree spettacolo, musica e divertimento intorno ai ceppi accesi in vari punti del borgo, per riscaldare l’atmosfera gelida, e nel rispetto della tradizioneInfo e programma

  • Festa del Mayo, Avella

Una tradizione antica, un rituale legato alla natura, questa è la Festa del Majo di Avella, in provincia di Avellino, che oggi rivive in chiave contemporanea. Info e programma

Feste di Sant’Antonio in provincia di Caserta

Fucaroni e falò a Caserta e provincia

Fucaroni a Caserta
  • Festa di Sant’Antuono a Macerata Campania

Torna anche quest’anno la Festa di Sant’Antuono a Macerata Campania “Paese della Pastellessa”, uno degli eventi più importanti nel panorama delle feste popolari/religiose della Regione Campania.Info e programma della Festa di Sant’Antuono a Macerata Campania.

  • Falò di Sant’Antonio Abate, Galluccio

Il giorno 16 gennaio 2019, vigilia della festa di Sant’Antonio Abate, in ogni frazione del Comune si accendono i fuochi, che ardono tutta la notte.

Nella frazione San Clemente, i fuochi divampati la sera del 16 gennaio, continuano tutto il giorno seguente, per rimanere accesi al momento del passaggio della statua del Santo, nella processione serale. Info sul falò.

Il link è in continuo aggiornamento. Se siete a conoscenza di eventi non esitate a contattarci.

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 471 iscritti

About Mariateresa Lombardi

Si occuperà degli aspetti gestionali dell’impresa e della progettazione dell'offerta turistica-culturale. Inoltre avrà cura della ricerca e gestione dei contatti con eventuali clienti coordinando le attività promozionali ed informative. Mariateresa Lombardi studentessa in Turismo , ha forte conoscenze del territorio e del sistema di comunicazione . Ama viaggiare e scoprire posti e tradizioni nuove .