Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

Eclissi di luna, tutti con il naso all’insù anche in Campania

Eclissi di luna, tutti con il naso all’insù anche in Campania

Il 27 Luglio ci sarà l’eclissi di luna più lunga del secolo, con una durata record di 103 minuti. L’eclissi inizierà alle 21 e 30 e sarà visibile fino alle 23 e 13 da tutta Italia. Quindi stasere tutti con il naso all’insù per ammirare questo spettacolo astronomico, sperando che le condizioni meteo siano d’aiuto.

Ma cosa vedremo?

Eclissi di luna in Campania

Eclissi di luna in Campania

L’eclissi di luna si verifica ogni volta che la Terra si posiziona in linea tra il Sole e la Luna. Vale a dire quando la Luna passa attraverso il cono d’ombra proiettato dalla Terra. Quello che noi dalla Terra potremmo vedere nel cielo è la superficie lunare con un colore rosso scuro. Questa colorazione da alcuni è imputata al Pianeta Rosso Marte, ma in realtà il motivo deriva proprio dal nostro pianeta. I raggi luminosi provenienti dal Sole vengono diffusi dall’atmosfera, ma in modo diverso a seconda della colorazione, ossia della loro frequenza e lunghezza d’onda. I colori più diffusi sono  quelli tra il blu e il violetto ed è per questo che il cielo di giorno co appare blu, mentre quelli delle tonalità del rosso vengono appena deviati e possono raggiungere anche la superficie della Luna, illuminandola quindi con una debole luce rossa.

Dove vedere l’eclissi di luna in Campania

Eclissi di luna in Campania

Eclissi di luna

Per ammirare l’eclissi di luna in Campania, ovviamente i punti panoramici sono i migliori. Alcuni suggerimenti possono essere il lungomare Caracciolo, Largo San Martino, i Camaldoli e il Vesuvio.

In Campania sono state organizzate alcune manifestazioni per ammirare l’eclissi lunare. Vediamone alcune.

  • La notte della Luna Rossa, Selene e il dio della guerra insieme per una notte” – Agerola

L’Associazione AstroCampania e il comune di Agerola, nell’ambito del “Festival dell’Alta Costiera Amalfitana”, organizzano: “La notte della Luna Rossa, Selene e il dio della guerra insieme per una notte“. La serata di terrà nel piazzale del Parco della Colonna Montana di San Lazzaro in Agerola.

  • Inseguendo l’Eclissi sui Monti del Matese – Alife (Caserta)

Un trekking sui Monti del Matese con osservazione dell’eclissi. Una location a 1250 metri di altezza per osservare questo incredibile spettacolo.

  • Luna Avellana – Avella (Avellino)

Una serata organizzata dalla Siat Avellana. Dall 19:00 del 27 luglio presso l’Anfiteatro di Avella si potrà ammirare l’eclissi in un contesto unico.

  • Freselle sotto le stelle – Boscoreale 

Presso il Parco pubblico di Boscoreale ci sarà ‘evento “friselle sotto le stelle” organizzato dalla Pro loco le Ginestre e con la colaborazione delle associazioni locali.

  • Blood Mood con la Pro Loco Nuovamente – Casalbore (Avellino)

Il Gruppo Trekking della Pro Loco Nuovamente di Ariano Irpino, in collaborazione con Hirpo Escursioni, vi invita a seguire l’eclissi di luna anche con la possibilità di pernottamento in tenda.

  • Eclissi totale di luna. Un picnic a lume di candela – Conza della Campania (Avellino)

Nello splendido borgo di Conza della Campania si potrà ammirare l’eclissi più lunga del secolo. Per l’occasione l’Oasi WWF Lago di Conza, il Centro di Educazione Ambientale dell’Oasi e l’Eco Bistrot Salerno hanno organizzato una serata a lume di candela.

  • Montemiletto, la Luna, la Cultura – Montemiletto (Avellino)

Visie guidate in notturna creeranno l’atmosfera magica per ammirare l’eclissi lunare. Il fenomeno si potrà ammirare dalle terrazze del Castello della Leonessa.

  • Serata 103 INAF Osservatorio Astronomico di Capodimonte – Napoli

L’INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte, PONYS, Scientificast e UAN, organizzano una serata astronomica speciale per l’ultimo appuntamento dell’estate di: “Aperitivo sotto le stelle”.

  • Luna di Sangue “Eclissi Lunare Totale 2018” – Summonte (Avellino)

Il comune di Summonte propone una speciale osservazione dalla vetta della sua torre angioina. L’evento astronomico, infatti, potrà essere ammirato attraverso la lente di un telescopio e, inoltre, verrà proiettato su schermo gigante.

  • Osservazione dell’eclissi lunare da Castel Sant’Elmo

Castel Sant’Elmo-Museo Novecento a Napoli, Municipalità 5 e Unione Astrofili Napoletani  hanno organizzato una serata ad ingresso gratuto per ammirare l’eclissi lunare più lunga del secolo.

 

Iscriviti alla nostra newsletter ed unisciti ai nostri 432 iscritti

About Stefania Lombardi

Si occuperà dell’organizzazione dei contenuti presenti sul sito, curandone l'ottimizzazione per i motori di ricerca. Inoltre il suo compito prevede la progettazione della veste grafica del portale. Stefania Lombardi è laureata in Turismo. Grazie a questo percorso ha acquisito buone conoscenze in materia di programmazione delle politiche per il turismo. Ha esperienza nell’ambito del Web Marketing e del Seo avendo lavorato presso un’agenzia on line di viaggi. Nutre un grande interesse per le tradizioni e feste popolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati