De Luca chiude la Campania fino al 14 Aprile

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha prorogato fino al 14 aprile 2020 su tutto il territorio regionale i ‘divieti’ in corso per il contenimento del coronavirus

0
213
vincenzo de Luca 14 aprile
vincenzo de Luca 14 aprile

Se prima c’era qualche dubbio, ora siamo sicuri di trascorrere chiusi in casa la Pasqua. Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha, infatti, prorogato le misure restrittive per la regione fino al 14 aprile.

Fino a questa data (14 aprile) proseguiranno i divieti, le misure e le restrizioni ormai note per combattere il coronavirus. A cominciare dal divieto di uscire dalla propria casa, salvo comprovate necessità di lavoro, di salute o per rifornirsi di alimentari, farmaci e altri generi di prima necessità.

vincenzo de Luca
vincenzo de Luca

Prima dell’annuncio della decisione De Luca aveva inviato una lettera durissima al premier Conte, nella quale denunciava la sottovalutazione dei rischi del contagio in corso nel mezzogiorno e la mancata consegna di materiale sanitario.

La preoccupazione di De Luca è quella di trovarsi senza un numero adeguato di posti letto di terapia intensiva per affrontare il picco di contagi, che in Campania dovrebbe avvenire a metà aprile.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here