Cosa vedere a Caserta gratis

0
404
Anfiteatro Santa Maria Capua Vetere

Conosciuta soprattutto per la fama legata alla preziosissima e lussuosissima dimora reale, la città di Caserta possiede tanti altri luoghi da visitare gratis. Ecco dei suggerimenti per conoscerla e visitarla gratuitamente.

1. Piazza Luigi Vanvitelli

Piazza Vanvitelli, Caserta
Piazza Vanvitelli, Caserta.

Dedicata all’architetto che ha reso Caserta una città conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo, è una delle principali piazze e fulcro della vita cittadina. È una piazza costituita per lo più da una grande villa comunale con al centro un monumento dedicato all’architetto Luigi Vanvitelli e una grande fontana. In essa troviamo il Palazzo Castropignano, sede del comune di Caserta, il cinquecentesco Palazzo Acquaviva. Sempre affollatissima di giorno e di notte, rappresenta la principale strada per fare shopping, rilassarsi nelle tante caffetterie locali aperte a tutte le ore.

2. I Ponti della Valle di Maddaloni e l’acquedotto Carolino

Acquedotto Carolino, Maddaloni
Acquedotto Carolino. Foto di Wikipedia

Uno straordinario successo dell’architetto Luigi Vanvitelli, rappresentano un ardito capolavoro di ingegneria e stile e considerati dall’Unesco patrimonio dell’umanità.

3. Basilica di Sant’Angelo in Formis

Basilica Sant Angelo in Formis. Foto di Wikipedia

Un altro luogo da visitare gratuitamente è la Basilica benedettina di Sant’Angelo in Formis. Gli affreschi all’interno dell’Abbazia di Sant’Angelo in Formis offrono al visitatore la migliore rappresentazione illustrata degli episodi biblici.

4. Anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere

Anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere
Anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere. Foto da Flickr

A pochi km dal centro di Caserta in località Santa Maria Capua Vetere troviamo un complesso archeologico di grandissima fama ed importanza: l’anfiteatro capuano. Aperto tutto l’anno gratuitamente, è un anfiteatro secondo per dimensioni solo al Colosseo.

5. Casertavecchia

Casertavecchia
Borgo di Casertavecchia. Foto di Angelo Del Gaudio

A soli 10 km di distanza dal centro di Caserta, questo antico borgo ha un fascino inimitabile e conserva una storia incredibile. Passeggiare tra le antiche strade in pietra è davvero suggestivo in ogni periodo dell’anno. Sono molte e diverse le botteghe ma anche le antiche osterie che offrono di continuo prodotti e ottimi piatti locali. Da qui si può ammirare lo stupendo Belvedere casertano.

6. Cattedrale di Casertavecchia

Cattedrale di Casertavecchia
Cattedrale di Casertvecchia. Foto di flickr.

La Cattedrale di Casertavecchia, anche nota come Chiesa di San Michele Arcangelo, è un sito di grande interesse turistico e totalmente gratuito. Essa risulta essere la perfetta fusione di diversi stili architettonici, grazie anche ai numerosi rifacimenti cui la stessa è stata sottoposta nel corso dei secoli.

7. Cappella San Rocco

Cappella di San Rocco, Casertavecchia
Cappella di San Rocco. Foto da Wikipedia

La piccola Cappella di San Rocco, a Casertavecchia, conosciuta da pochissimi, è un monumento gratuito in onore del Santo patrono della città.

8. Castello di Caserta Vecchia

Castello di Casertavecchia
Castello di Casertavecchia. Foto da Wikipedia

Una straordinaria fortificazione, da visitare gratuitamente, di cui oggi restano solo pochi frammenti. I resti del Castello consentono di leggere la storia di questo antica cittadina. Una fortezza imponente e maestosa che offre una vista panoramica sull’intero borgo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here