Gentili Signore e Signori, siamo ormai giunti alla quarta edizione del meraviglioso evento “Carnevale Settecentesco Napoletano”, un’idea nata quattro anni fa dalla consapevolezza che nel XVIII secolo, il Carnevale era considerato tra le feste più sentite dal popolo partenopeo.

Era infatti impensabile all’epoca spostarsi a Venezia, tutto il Sud si dava appuntamento nella capitale, Napoli, che per l’occasione diventava un tripudio di colori e suoni, vicoli che si popolavano di stranieri ed artisti, grandi balli in maschera e donne in abiti sfarzosi.

Per quattro anni abbiamo scavato nella storia di questa festa ed all’interno abbiamo ritrovato tutta la magia e la tradizione di un popolo. Siamo convinti che questo del 2020, sarà un evento capace di sconvolgere e meravigliare sia nuovi partecipanti che gli ospiti più affezionati.

Un Gran Ballo in costume per immergersi completamente nella magica atmosfera del 700, uno spettacolo da sogno che verrà ricordato con entusiasmo da chiunque vi partecipi per molti anni a seguire.

Carnevale Settecentesco Napoletano 2020
Carnevale Settecentesco Napoletano 2020

SVOLGIMENTO:
La IV edizione del “Carnevale Settecentesco Napoletano” si terrà il 22 Febbraio, quest’anno avrà come tema il “settecento piumato” e sarà articolata in due momenti, la Cena Settecentesca con start dalle ore 19:00 ed il Gran Ballo Settecentesco con start dalle ore 23:00.

CENA SETTECENTESCA (dalle ore 19:00):

La Cena Settecentesca sarà riservata esclusivamente a 300 ospiti, che potranno trattenersi anche per il Gran Ballo. I gentili Signori e Signore verranno accolti dai maggiordomi per riporre in custodia i soprabiti, ed attesi nel salone per il brindisi di benvenuto a base di Spumante Valdo origine Valdobbiadene.

Quando i gentili ospiti si saranno accomodati ad i rispettivi tavoli, la serata proseguirà con un susseguirsi di emozionanti performance a cura artisti di calibro nazionale ed internazionale.

In una magica e surreale atmosfera di festa, gli ospiti potranno godere di una selezione di vini campani ed assaporare le pietanze settecentesche studiate ed elaborate appositamente per l’occasione da un team di chef partenopei.

GRAN BALLO SETTECENTESCO (dalle ore 23:00):

Il Gran Ballo Settecentesco avrà inizio alle ore 23:00, quando tra performers, live show, spettacoli interattivi, attori teatrali ed artisti burlesque, gli ospiti proveranno davvero l’emozione di trovarsi 300 anni indietro nella storia.

Durante lo svolgersi dell’evento, ad una giuria artistica il compito di valutare tra gli ospiti, gli abiti storici più belli. In palio prestigiosi premi.

La cerimonia proseguirà in chiave contemporanea con l’ingresso in consolle dei deejay ed il via alle pittoresche danze nel grande salone.

Tema di questa edizione: “Plumed 700” (settecento piumato 🦚). Noblesse oblige: Abito settecentesco donna/uomo. In alternativa: smoking e mascherina per l’uomo, abito lungo da sera e mascherina per la donna. E’gradita l’aggiunta di piume al proprio outfit.

Per il noleggio abiti l’Atelier Artinà di Monica Fiorito è partner ufficiale dell’evento, un laboratorio storico napoletano specializzato in abiti del ‘700 donna/uomo, maschere piumate ed accessori d’epoca. Possibilità anche di noleggio smoking. Infoline: 333.4467587

Dopo lo straordinario successo dello scorsa edizione, è stata riconfermata come location il Teatro Posillipo (via Posillipo, 66), completamente ricostruito con ambientazioni dell’epoca, spettacoli dal vivo e con l’aggiunta di istallazioni digitali che condurranno gli ospiti attraverso un vero viaggio nel 1700.

L’evento sarà aperto ad un numero limitato di ospiti e purtroppo non possiamo garantire la partecipazione di tutti. Per assicurare la tua partecipazione clicca qui ➡️ http://bit.ly/CarnevaleSettecento2020

📞 Infoline: 3406706262

Per info su dove pernottare a Napoli: www.visitnaples.eu
Official hashtag: #CarnevaleNapoletano
Media Partner: Visit Naples
Organizzatore: Travelers

 

Fonte foto e testo pagina facebook “Carnevale settecentesco Napoletano 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *