Alla pizzeria – osteria La Napoletana: nasce la Margherita 2.0

0
187
Margherita 2.0

Alla Napoletana pizzeria, che porta il cuore di Napoli ad Avellino nasce la Margherita 2.0 l’evoluzione. Si avete capito proprio bene, una pizza margherita rivisitata, invariati i prodotti, ma nuova la cottura e la presentazione.

Di cosa stiamo parlando?

Margherita 2.0
Margherita 2.0

La pizza margherita è un piatto capolavoro nel mondo che tutti invidiano e amano. La pizzeria La Napoletana la rivoluziona con una versione nuova, dove il profumo emanato dal tegamino di terracotta ricorda l’odore degli gnocchi alla sorrentina ma con un sapore ancora più corposo. La Margherita 2.0 è un piatto la cui presentazione è diversa e insolita da quella classica, infatti, la pizza viene servita in un piatto nel cui centro vi è tegamino riempito di pomodoro San Marzano DOP, fior di latte di Agerola e basilico, circondato da una base di pizza friabile e croccante.

Tegamino di terracotta e base, vengono cotti nel classico forno a legna, con olio e formaggio. in modo che la base diventi croccante e il tegamino emani il classico profumo della cucina al forno Napoletana.  Curata nei minimi dettagli, preparata con amore e passione, la Margherita 2.0 rappresenta il Must della pizza. Non è semplicemente cibo quello di cui vi stiamo parlando, bensì, un viaggio nel piacere, nel sapore e nella magia, un’esperienza trascendentale, ammaliante e perchè no quasi curativa, infondo come diceva Virginia Woolf  “Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene.”

La Margherita 2.0 è un piatto che riesce a soddisfare grandi e piccini. Tutti amiamo fare quella che a Napoli definiamo “a’ scarpetta” allora perchè non assaggiare un piatto in cui questa è obbligatoria?

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here