Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Una galleria scavata nel tufo lunga più di 700 metri che porta in uno dei parchi archeologici più belli della Campania. La Grotta di Seiano, un posto unico, parte integrante del Parco Archeologico del Pausilypon, collega la piana di Bagnoli da un lato con il vallone della Gaiola dall’altro. La sua costruzione risale all’epoca romana, infatti, il suo nome deriva dal prefetto dell’imperatore Tibero, Lucio Elio Seiano, che allargò la galleria nel I sec. d.C., cinquant’anni dopo la sua realizzazione avvenuta per volere di Marco Vespasiano Agrippa. Successivamente è stata ristrutturata per volere di Ferdinando II di Borbone.

Grotta di Seiano

Grotta di Seiano. Foto di Ambra Galassi

La Grotta di Seiano da l’accesso al meraviglioso parco archeologico, attraversando la collina tufacea di Posillipo. La Grotta è formata da tre cunicoli, ma oggi ne restano aperti solo due. La suggestione della grotta è resa ancor più vera, poichè in uno dei cunicoli sir Arthur Conan Doyle, il creatore di Sherlock Holmes, rimase incastrato durante una visita. Attraversata la grotta si giunge in un sentiero ricco di vegetazione, dove si scorge la villa di Pollione, che solo oggi si può raggiungere attraverso la grotta, mentre prima era raggiungibile solo via mare. Pollione, ricco cavaliere romano, volle chiamare questo luogo con un termine di derivazione greca “Pausylipon”, ossia “luogo che fa cessare gli affanni”, riuscendo a riassumere tutto l’incanto e la bellezza di Posillipo. Qui ci si può rifare gli occhi ammirando straordinari resti archeologici di un teatro costruito sfruttando il pendio naturale della collina. Un giardino divide la scena del teatro maggiore da un secondo teatro:  l’Odeion,  di dimensioni minori, coperto e con una cavea più piccola. Era destinato alle audizioni di poesia retorica e di musica. All’interno si ammirano pavimenti in mosaico e resti di rivestimenti parietali dipinti. Altre bellezze archeologiche riemerse sono il Teatro grande, il Tempio o Sacrarium, il Ninfeo con tracce di un impianto termale.

Orari itinerari e prezzi
Info e contatti
Come arrivare alla Grotta di Seiano

Orari itinerari e prezzi

Villa imperiale e la Gaiola

Villa imperiale e la Gaiola. Foto di Antonio Manfredonio

Per partecipare ad una visita al parco basta contattare il sito Gaiola, dove troverete tutti gli itinerari e potrete prenotare una visita.

I prezzi dei biglietti per questo itinerario costa 5 euro e la visita dura un ora e mezza. Se invece si ssceglie di continuare il percorso aggiungendo anche la visita all’area marina protetta sommersa del parco di Gaiola il costo è di 18 euro. Infine c’è anche la possibilità di fare snorkeling.

Info e contatti

Grotta di Seiano

Grotta di Seiano. Foto da Flickr

Tel: 081 240 3235 – 3285947790

E-mail: info@gaiola.org

Come arrivare alla Grotta di Seiano

La Grotta di Seiano si trova precisamente alla Discesa Coroglio, 36, 80123 Napoli.

Per chi viaggia in auto la Grotta ed il parco sono semplici da raggiungere. Basta prendere l’uscita tangenziale Vomero – Via Cilea – Via Manzoni – Discesa Coroglio. Oppure si può uscire dalla tangenziale a Fuorigrotta – Via Diocleziano – Piazza Bagnoli – Discesa Coroglio. L’ultima possibilità in auto è l’uscita della tangenziale Agnano – Via Agnano – Via Beccatelli – Via Nuova Agnano – Piazza Bagnoli – Via Coroglio – Discesa Coroglio.

Per chi viaggia in treno la linea da seguire è quella Napoli per Mergellina o Napoli-Campi Flegrei. Facilmente raggiungibile con la metropolitana con la linea 2 da Piazza Garibaldi. O ppure in autobus N2, fermata S. Strato-Boccaccio, con circa 20 minuti a piedi.

Infine per chi arriva in aereo l’aeroporto più vicino dista circa 17 chilometri ed è quello di Napoli-Capodichino. L’aeroporto è collegato da un servizio di navetta con il centro della città  (Piazza Garibaldi e Piazza Municipio).

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Location: Grotta di Seiano, Discesa Coroglio, 36, 80123 Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati